Maddaloni - Valle di Maddaloni

Cioffi e Mataluna a Chianciano per la Festa dell’Udc

da sin. Gianpiero Zinzi e Gennaro CioffiMADDALONI. La festa dell’Udc, che si celebra a Chianciano e, soprattutto, la voglia di cambiamento, in vista dell’istituzione definitiva del “Partito della Nazione”, così come hanno annunciato il segretario nazionale Lorenzo Cesa e il presidente Pierferdinando Casini, è arrivata anche a Maddaloni.

L’assessore comunale con delega al Bilancio, Gennaro Cioffi, da qualche anno vicinissimo al presidente della Provincia, Domenico Zinzi, ha presenziato l’intera manifestazione, portando anche una ventata di novità. Tra i presenti, dopo diversi passaggi effettuati dallo stesso Cioffi, anche l’ex consigliere provinciale e braccio destro di Sandro De Franciscis, Vincenzo Mataluna. Mataluna, infatti, è una new entry del partito. A giorni, sarà effettuato anche il passaggio ufficiale.

Un colpo grosso messo a segno per l’Udc di Terra di Lavoro che, specialmente a Maddaloni e nella Valle di Suessola registra la collaborazione tra l’assessore comunale Cioffi e l’attuale assessore provinciale al Turismo e alle Attività Produttive, Carlo Puoti. “Sono soddisfatto – dice Cioffi – del lavoro che stiamo portando avanti, soprattutto in vista delle prossime consultazioni Politiche. Ringrazio il presidente della Provincia, i dirigenti provinciali, quali il segretario Angelo Consoli e il presidente del partito, Carlo Sorrentino, gli assessori provinciali Carlo Puoti e Gianni Mancino, nonché il commissario regionale Gianpiero Zinzi, per la fiducia che mi viene mostrata quotidianamente”.

Cioffi, inoltre, sta lavorando anche all’ingresso di altri esponenti di spicco della politica maddalonese, da sempre legati al centrosinistra ed ora interessati al nascente Partito della Nazione.

Nella foto, da sin. Gianpiero Zinzi e Gennaro Cioffi

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico