Maddaloni - Valle di Maddaloni

Attraversa passaggio a livello con sbarre chiuse: ucciso da treno

 MADDALONI. Un uomo, A.R., 74 anni, è stato investito e ucciso da un treno a Maddaloni. Secondo quanto si apprende l’incidente è avvenuto ad un passaggio a livello, mentre le sbarre erano già state abbassate.

Sembra che la vittima fosse non udente. La circolazione ferroviaria è stata sospesa dalle 9.05 alle 12 per consentire all’autorità giudiziaria di effettuare i rilievi del caso. L’incidente si è verificato nella stazione di Maddaloni Inferiore ed ha coinvolto il treno espresso 837 diretto da Bologna al capoluogo campano. Nonostante i ripetuti fischi di avvertimento e la ripetuta frenata- informa in una nota le Ferrovie dello Stato – il convoglio non ha potuto evitare l’impatto mortale. Lo stop alla circolazione ha coinvolto 16 treni regionali, che sono stati deviati via Aversa, con ritardi fino a 30 minuti. Il treno coinvolto nell’incidente è ripartito con un ritardo di circa 3 ore e 30 minuti.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico