Maddaloni - Valle di Maddaloni

“Andreotti cittadino di Maddaloni”

Giulio Andreotti MADDALONI. Giulio Andreotti cittadino di Maddaloni. A proporlo è il presidente dell’associazione “Nuova Primavera”, l’ingegner Claudio Petrone.

“Sono figlio del Villaggio dei Ragazzi – spiega Petrone – e l’unico modo per ringraziare il Senatore Andreotti per il suo impareggiabile impegno sociale per la città, è stato chiedere al Sindaco di Maddaloni di riconoscergli la cittadinanza onoraria”.

Il senatore Andreotti è il presidente onorario della “Fondazione Villaggio dei Ragazzi – don Salvatore d’Angelo”, che forma ed ha formato e salvato dalla strada migliaia di giovani orfani o figli di famiglie in difficoltà. “La cittadinanza onoraria – continua il presidente di ‘Nuova Primavera’ – avrà una forte valenza simbolica per la nostra città, che con il Villaggio può vantare un’istituzione culturale tra le più prestigiose della Campania, oggi retta dai Padri Legionari, che portano avanti con successo l’opera dell’indimenticabile don Salvatore d’Angelo”.

Petrone non è il solo in questa iniziativa. Con lui, tra i promotori vi sono anche gli amici dell’Eco di Caserta e tanti altri maddalonesi che hanno condiviso con don Salvatore e con Andreotti un percorso di vita, che è partito dall’immediato dopoguerra. “A Padre Miguel – conclude Petrone – saranno affidate tutte le iniziative legate alla celebrazione dell’evento. Dare la cittadinanza al senatore Andreotti è motivo di orgoglio di tutta la comunità. Spero che l’istanza sia portata al più presto in Consiglio e che si possa arrivare ad una conclusione condivisa all’unanimità”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico