Italia

Fini: la verità in un video sul web

Gianfranco Fini ROMA. Gianfranco Fini dirà “la verità” in un video, ponendo fine a quella che giudica la “campagna di controinformazione” in atto sulla vicenda di Montecarlo.

Il presidente della Camera, secondo quanto apprende l’Apcom, è intenzionato a registrare un video-messaggio che sarà in Rete sabato su diversi siti internet, fra i quali quelli di Generazione Italia e del Secolo d’Italia. Il video sarà poi visibile messo su YouTube. Il discorso del presidente della Camera, comunque,sarà a tutto campo, toccando l’attualità politico-istituzionale alla luce dei passaggi decisivi dei prossimi giorni.

Il caso dell’appartamento di Montecarlo, ricevuto in eredità nel 1999 dall’allora An e in cui abita Giancarlo Tulliani, fratello della compagna di Fini, è stato rilanciato a fine luglio dalla stampa vicina al premier Silvio Berlusconi mentre si consumava un drammatico strappo tra i due ex alleati. Secondo tali giornali, l’immobile sarebbe stato venduto per un prezzo molto inferiore a quello di mercato a una società off shore. Fini ha smentito di avere svolto qualsiasi ruolo nella vendita dell’appartamento, che risale al 2008, e di avere appreso con stupore che in seguito vi fosse andato ad abitare Tulliani. A infittire la storia, un documento pubblicato nei giorni scorsi da un giornale di Santo Domingo – dove fino a poco tempo fa risiedeva Luciano Gaucci, ex fidanzato di Elisabetta Tulliani contro la quale ha intrapreso una battaglia giudiziaria – e rilanciato in Italia da Dagospia. Si tratta di una lettera, a firma del ministro della Giustizia di Saint Lucia Lorenzo Rudolph Francis e inviata al premier del piccolo Stato delle Antille King Stephenson, in cui si attesta che la società off shore proprietaria dell’appartamento fa capo a Giancarlo Tulliani.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico