Italia

Bossi esalta i padani: “Per il Federalismo è fatta”

Umberto Bossi VENEZIA. Per realizzare il federalismo manca poco, pochi giorni, poche ore. Lo ha assicurato Umberto Bossi a Venezia parlando dal palco della festa dei popoli padani.

“Il Governo ha sostenuto con forza le riforme – ha sottolineato Bossi – il federalismo è pronto, la va a giorni, la va a ore, quindi preparatevi perché tocca a tutti i paesi della Padania fare grandi feste sulle piazze principali del Paese. Quest’estate abbiamo trovato l’accordo con Tremonti”. E ribadisce: “La premiata ditta Calderoli-Bossi ce l’ha fatta a portare a casa il federalismo”.

Per tanti anni, ha ripetuto Bossi, “abbiamo inseguito il federalismo e adesso è arrivato”. Quindi un appello agli allevatori per le quote latte: “Voglio che veniate davanti a Berlusconi e Tremonti – ha detto Bossi – per convincere il Governo a portare la battaglia in Europa. I numeri che ha diffuso l’Europa sulla questione sono tutti falsi”.

Bossi, lancia poi il nuovo obiettivo: “C’è una nuova battaglia: portare a casa un po’ di ministeri col decentramento”. E spiega: “In Inghilterra è una battaglia che hanno fatto da tempo: non c’è più un Ministero a Londra. Da Roma Street adesso noi vogliamo che i nostri Ministeri vengano nelle nostre capitali”. Ministeri al Nord quindi ma “anche al Sud: anche lì ci sono delle grandi città. I Ministeri – ha concluso Bossi – sono una fonte enorme di posti di lavoro e di soldi. Perché i nostri giovani non vi possono accedere? Batteremo la strada del decentramento”.

MARONI. “Piuttosto che un governicchio che si regge su 10, 20 o 25 parlamentari presi da altri gruppi, e quindi preda nel quotidiano di instabilità, meglio andare a votare per avere un governo stabile”: lo ha detto il ministro dell’Interno, Roberto Maroni a SkyTg24, nel corso dell’Intervista di Maria Latella. “Ci affidiamo a ciò che dice Berlusconi – ha detto – lui dice che una maggioranza ci sarà e sarà solida e stabile. Se sarà così lo verificheremo a breve, spero sia così, perché questo ci consentirà di continuare a governare, consolidando risultati e riforme, federalismo in primo luogo”. “Qualcuno nella Lega – conclude però – ha perplessità che ciò possa avvenire”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico