Italia

Bersani: “Berlusconismo fa regredire politica alla fogna”

Pier Luigi Bersani FIRENZE. “Al di là delle denunce di un governo che si denuncia da solo, francamente, abbiamo visto in questo agosto terrificante come il secondo tempo del berlusconismo possa far regredire la politica alla fogna.

Questo è il rischio che abbiamo davanti: un deterioramento ulteriore della politica, del tessuto civile e del senso civico, della fiducia, della speranza mentre il paese sta scivolando ed è da tempo che scivola”.

Lo ha detto il segretario del Pd Pier Luigi Bersani nel suo discorso di inaugurazione della nuova sede a Firenze del Partito democratico regionale e metropolitano. “Noi credibilmente – ha aggiunto Bersani – con un quadro di alleanze, con proposte politiche, dobbiamo realizzare il progetto ‘nuova riscossa italiana’. Su questo progetto e sulle idee e le proposte lavoreremo nelle prossime settimane. Per l’autunno proporremo una mobilitazione straordinaria per presentare le nostre proposte”.

Dure le reazioni della maggioranza alle parole di Bersani. “La politica diventa una fogna quando c’è uno come Bersani che, essendo segretario del Partito democratico, parla in questo modo. Evidentemente al peggio non c’è mai limite”, ha replicato il capogruppo Pdl alla Camera, Fabrizio Cicchitto. Aggiunge Anna Maria Bernini, portavoce nazionale vicario del Pdl: “Se la ‘nuova riscossa italiana’ del segretario Pd comincia dagli insulti, non è difficile immaginare come gestirà il seguito”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico