Home

MotoGp, Stoner trionfa in Spagna. Rossi sesto

Casey Stoner L’australiano Casey Stoner su Ducati ha vinto il Gran Premio di Aragona classe MotoGp, tredicesima prova del Mondiale disputata oggi in Spagna sul nuovo circuito di Alcaniz.

Stoner ha preceduto lo spagnolo Daniel Pedrosa su Honda e lo statunitense Nicky Hayden, terzo in sella all’altra Ducati davanti alle Yamaha dello spagnolo Jorge Lorenzo, dello statunitense Ben Spies e di Valentino Rossi. Il pesarese campione del mondo in carica ha preceduto la Honda di Marco Simoncelli, la Suzuki dello spagnolo Alvaro Bautista e la Honda di Marco Melandri. Dopo la gara odierna Lorenzo è sempre saldamente al comando della classifica iridata.

MOTO 2. Andrea Iannone della Speed Up, partito in pole position, si è invece aggiudicato il Gp nella Moto 2,. Iannone ha preceduto di quasi 9 secondi Julian Simon (Suter) e il compagno di squadra Gabor Talmacsi, rispettivamente secondo e terzo. Quarto Toni Elias, a seguire Simone Corsi, mentre Claudio Corti si è classificato all’11esimo posto. Iannone ha poi festeggiato girando in pista con una bandiera col numero 48 e il volto del compianto Tomizawa, deceduto domenica scorsa a Misano.

125. Trionfo casalingo invece per lo spagnolo Pol Espargaro (Derbi) nella classe 125. Espargaro si è lasciato dietro il connazionale Nico Terol (Aprilia) e l’inglese Bradley Smith (Aprilia). Simone Grotzky Giorgi, il migliore tra gli italiani, si è invece ritirato mentre era in 13/a posizione per problemi tecnici alla sua moto. Marc Marquez (Derbi) che aveva dominato le prove libere e le ufficiali, conquistando anche la pole position, è caduto al primo giro per colpa di un altro pilota, lo svizzero Kummenacher, che è anche stato sanzionato con la bandiera nera.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico