Esteri

Sparatoria ed esplosione in ospedale tedesco: 4 morti

 BERLINO.Una donna armata ha aperto il fuoco nell’ospedale di Loerrach, nel Baden-Wuerttemberg,sud della Germania, ferendo a morte tre persone, per poi essere uccisa dalla polizia.

Tra le vittime un’altra donna,un bambino e un infermiere. E’ successo intorno alle 18.30. La donna ha fatto irruzione nell’ospedale Elisabethen-Krankenhaus, armata di fucile: ha colpito a morte un infermiere e ferito un agente di polizia che si trovava lì per motivi privati e che ora versa in gravi condizioni. Quando sono arrivate altre pattuglie la donna ha aperto il fuoco, prima di essere uccisa dalla polizia.

Poco prima c’era stata anche un’esplosione, seguita da un incendio, in uno dei cinque edifici dell’ospedale “Santa Elisabetta” dove i vigili del fuoco hanno trovato morti una donna e un bambino.

Non è chiaro se l’omicida fosse una paziente dell’ospedale o una visitatrice, così come i motivi del folle gesto. L’ospedale cattolico dallo scorso marzo dispone anche di un reparto di psichiatria infantile e giovanile.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico