Esteri

Al Qaeda, Daily Telegraph: “Anche Italia era fra obiettivi terroristi”

 LONDRA. Anche l’Italia era fra gli obiettivi di attacchi da parte di terroristi pachistani legati ad Al Qaeda. Lo riferiscono fonti dell’intelligence Usa citate dal quotidiano britannico “Daily Telegraph”.

Fra gli altri Paesi minacciati di attentati in stile Mumbai, vi sarebbe stata anche la Spagna. Un paio di giorni fa, la notizia del complotto sventato ai danni di Regno Unito, Francia e Germania. C’erano dunque anche Italia e Spagna tra gli obiettivi degli attacchi coordinati nelle grandi capitali europee del gruppo terrorista pakistano il cui progetto è stato sventato nei giorni scorsi.

Il Daily Telegraph cita fonti dell’intelligence Usa in un articolo incentrato sul fatto che “20 cittadini britannici” si sono addestrati in Pakistan per compiere gli attentati. “Riteniamo che ci siano dai quindici ai venti britannici nei campi”, ha dichiarato al quotidiano da Islamabad una fonte degli ambienti dei servizi segreti, che ha richiesto l’anonimato.

La notizia giunge dopo che SkyNews ha rivelato che i servizi segreti occidentali hanno sventato un complotto di un gruppo pakistano legato adAl Qaeda per compiere attentati in Regno Unito, Francia e Germania. I governi di questi Paesi non hanno confermato questa notizia. Secondo le fonti di questi organi di informazioni, attacchi simultanei – sullo stile del sanguinoso assalto che provocò 166 morti nella città indiana di Mumbai nel 2008 – erano previste a Londra e in grandi città francesi e tedesche, ma il progetto sarebbe stato scoperto nella sua fase preliminare.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico