Montemaggiore

Alvignano, “Na cammenata…” con Anema&Core

 ALVIGNANO. Successo di pubblico per lo spettacolo “Nà cammenata dint ‘e fatt, cantann canzoni”, portata in scena dalla compagnia teatrale “Anema&Core”, della Pro Loco Alvignanese …

… domenica sera nella serata conclusiva dell’evento “A spasso tra historia et legenda dei centri del medioevo minor” per promuovere la conoscenza e la valorizzazione del territorio mediante attività culturali, didattiche, ricreative e turistiche che si è tenuto nell’area Sic ad Alvignanello. Lo spettacolo ha fatto divertire tutti i presenti, che hanno trascorso tre ore di sana allegria con un cast artistico che fa divertire e si diverte. Gli interpreti sono Velia Affinito, Giovanni Di Lillo, Aurelio Esposito, Eugenio Ferrara, Cinzia Giannetti, Vincenzo Ianniello, Antonio Iannotta, Elvira Marinelli, Annateresa Marra, diretti dal regista Vanni Isabella, aiuto regia e costumista Claudia Esposito, scenografie della Proloco Alvignanese, staff tecnico Maurizio Di Rienzo, Giuseppe Di Sorbo, Giuseppe Mascaro.

La compagnia “Anema&Core”, ha portato in scena il genere varietà, con uno spettacolo in tre tempi caratterizzati dalla recitazione di tre atti unici, uno di Eduardo De Filippo “Pericolosamente” e due di Antonio Pedito, alternati da canzoni tratte dal repertorio classico napoletano.

La serata si è conclusa con la divertente parodia de “La signora delle camelie”. Grande soddisfazione da parte del presidente della Pro Loco Alvignanese Vincenzo Del Genio e dal direttore artistico e responsabile della compagnia Anna Marra, e dagli organizzatori dell’evento in primis Don Massimiliano Iadarola che orami da diversi anni cura questa tre giorni di cultura nel piccolo borgo di Alvignanello.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico