Matese

Minacce a sindaco Montone: pacco con testa di cane e proiettili

Antonio MontoneCASTELLO DEL MATESE. Un chiaro messaggio intimidatorio nei confronti del sindaco di Castello del Matese, Antonio Montone, a cui è stato recapitato un pacco con all’interno una testa di cane sanguinante, alcuni proiettili e una lettera con minacce.

Ne dà notizia il Corriere del Mezzogiorno, secondo cui il gesto sarebbe legato a gare per appalti pubblici, per complessivi 4 milioni di euro,che stanno interessando il piccolo centro del matesino e alla quali non riescono più a partecipare le “solite” ditte dell’agro aversano legate alla camorra. Il pacco sarebbe stato lasciato da alcuni sconosciuti fuori all’abitazione del sindaco. Sul caso indagano i carabinieri della compagnia di Piedimonte Matese.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico