Cesa

Il Consiglio esprime solidarietà al sindaco. Tanzillo nuovo revisore

 CESA. Come richiesto dal gruppo di opposizione del Pdl, il Consiglio comunale di giovedì scorso è servito come momento di riflessione sulla vicenda delle minacce subite dal sindaco Vincenzo De Angelis.

Il gruppo di opposizione, capeggiato da Stella Guarino, ha manifestato la propria solidarietà al primo cittadino avanzando anche la richiesta di una maggiore sicurezza del paese perché l’atto subito dal sindaco mette a repentaglio anche l’incolumità dell’intera comunità cesana.

Anche il Pd ha voluto intervenire in merito e, attraverso il capogruppo consigliare Eugenia Oliva, ha voluto mettere a tacere le voci dell’ipotesi di strumentalizzazione della vicenda: “Vorrei ringraziare tutta la cittadinanza per la forte partecipazione all’apertura della festa della legalità alla quale è intervenuto l’onorevole Veltroni. In merito a ciò in questi giorni si è aperto un vivace dibattito su una eventuale strumentalizzazione da parte del Pd di ciò che è accaduto. Un’assurdità dal momento che lo spostamento di un evento così importante nel giro di sole 24 ore ed era molto più probabile che avrebbe comportato dei problemi piuttosto che dei benefici. La legalità di questi tempi non è un facile processo, c’è molta sfiducia e insicurezza, il nostro compito ora più che mai è quello di non lasciare sole tutte le tante persone che abbiamo intorno e questo lo possiamo fare solo lavorando in sinergia, tutte le forze politiche di questo paese insieme per ristabilire il clima di serenità che vivevamo prima. Questo a Cesa si può fare, lavorando affinché lo spirito di appartenenza e di cittadinanza prevalga sui dissidi ed i colori politici; perché la legalità, la lotta alla camorra, la difesa degli onesti non ha rappresentanza politica ma è di un unico colore, quello del sostegno tutti insieme ed ovunque degli ideali di onestà che ci contraddistinguono. Tutti insieme con intelligenza, con convinzione, con entusiasmo, con passione, rimbocchiamoci le maniche e prepariamo giorni migliori per questo paese”.

Appello accolto pienamente dal gruppo del Pdl che, come ha sottolineato la Guarino, hanno sempre agito in collaborazione con la maggioranza per un fine comune che è quello del bene del paese.

Durante la seduta, inoltre, è stato decretato che sarà Antonio Tanzillo il nuovo revisore dei conti per il prossimo triennio. La votazione si è conclusa dieci voti favorevoli e quattro astenuti.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico