Castel Volturno - Cancello ed Arnone

Droga, scoperto centro di smistamento: 4 arresti

 CASTEL VOLTURNO. Un centro di smistamento di sostanze stupefacenti è stato scoperto dagli agenti del commissariato di Castel Volturno.

Quattro persone arrestate tra cui una donna ed un immigrato albanese. I poliziotti, al momento dell’irruzione in una palazzina di via dell’Edda, che da tempo tenevano sotto controllo, hanno sorpreso gli arrestati mentre tagliavano oltre 250 grammi di cocaina purissima.

Nel corso dell’operazione gli agenti hanno sequestrato oltre alla cocaina, 100 grammi di crack, sostanze per il taglio della droga, bilancini di precisione e 2000 euro in banconote di vario taglio, ricavo della vendita della sostanza.

Oltre all’immigrato albanese, non ancora identificato, sono stati arrestati: Patrizia Campaiola (50 anni), Donato Pagliuca (26 anni), nipote di Donato Pagliuca, esponente del clan La Torre ucciso in un agguato anni fa, e Antonio Zazzaro (di 33 anni), detto “Tonino’o mellone”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico