Caserta

Provincia, il centrosinistra chiede a Zinzi di impegnarsi sulla crisi Firema

Giuseppe StellatoCASERTA. I consiglieri provinciali del Pd Giuseppe Stellato, Antonio Mirra, Emiddio Cimmino, Carlo Piscitelli e Giuseppe Fiorillo, Gabriele Cicala dei “Moderati per Stellato”, Domenico Ragozzino di Sel, Giuseppe Delli Curti dell’Api e Salvatore Cella dell’Idv, …

… hanno inviato una lettera al presidente della provincia Domenico Zinzi e all’assessore al lavoro Gerolamo Cangiano sulla crisi che investe la Firema, i cui lavoratori da quattro mesi non percepiscono alcun reditto. “Ad oggi – scrivono i consiglieri del centrosinistra – nonostante l’avvenuto riconoscimento dello stato di crisi dell’azienda con la conseguente predisposizione del decreto ministeriale per la corresponsione della cassa integrazione guadagni, ancora nulla di concreto è stato sottoscritto. Inoltre, l’incontro presso il Ministero dello Sviluppo Economico previsto per il 1 ottobre, è stato posticipato al giorno 6 dello stesso mese, fatto che crea ulteriori preoccupazioni e tensione fra i lavoratori. Pertanto, poiché vi è la necessità di difendere con tutte le energie la Firema ed i suoi dipendenti, con le loro elevate professionalità, chiediamo di intraprendere ogni iniziativa utile presso il Ministero dello Sviluppo Economico e presso il Ministero del Lavoro, per le rispettive competenze, affinché venga completato tutto l’iter burocratico e sottoscritti gli atti di concessione dei benefici economici previste dalla cassa integrazione guadagni, di competenza del Ministero del Welfare”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico