Casal di Principe - San Cipriano - Casapesenna

Casapesenna, Cangiano coordinatore provinciale Anci Giovani

Raffaele CangianoCASAPESENNA. Raffaele Cangiano, 30 anni, assessore alla contabilità e Sviluppo del comune di Casapesenna e commissario locale dell’Udc, è il nuovo coordinatore Anci Giovani di Caserta e provincia.

La sua nomina è stata ufficializzata oggi, presso la sede Anci di Napoli sita in via Santa Lucia, nella riunione del comitato direttivo Anci giovane regionale. Il giovane esponente casapesennese era entrato nella Consulta nazionale Anci pochi mesi fa ed ora si vede conferito un nuovo importante incarico.Per la cronaca, l’Anci è l’associazione dei comuni italiani per antonomasia e “Anci giovane” è un vero e proprio molosso di circa 30mila amministratori under 35.

“Naturalmente sono felice della nomina ricevuta – è stato l’esordio di Cangiano – che, da una parte è l’ennesimo riconoscimento al mio impegno politico, dall’altra è un grande onere ed una responsabilità che m’imporranno di lavorare sempre più e meglio per il mio territorio. Ora – ha proseguito il neocoordinatore Anci – il mio impegno è già dispiegato su due fronti: lavorare sul piano interno all’organizzazione giovanile dell’Anci in Terra di Lavoro e, sul piano esterno, realizzare la più ampia sinergia operativa”.

In pratica, Cangiano intende, nei tempi più celeri, portare a compimento la definizione di un organigramma dei giovani casertani dell’Anci e, nello stesso tempo, creare un coordinamento dei giovani amministratori dell’intera provincia, in modo che gli enti locali “abbiano finalmente la voce che meritano” per far sentire le istanze e le necessità di ogni singola componente del territorio. “Tra l’altro – ha concluso Cangiano – nonostante la mia giovane esperienza, sono ottimista sull’esito positivo della mia azione, perché sono persuaso della bontà di una ricetta da me sempre adottata, i cui ingredienti, manco a dirlo, sono l’incontro, la collegialità, lo studio sul campo, un sano pragmatismo”.

Fra i primi a complimentarsi con Cangiano, concittadino e collega d’impegno politico, sono stati il sindaco Fortunato Zagaria e il consigliere provinciale Antonio Magliulo. Zagaria – non va dimenticato – è anche l’attuale vice coordinatore regionale di Anci Campania. Breve e significativa la sua dichiarazione: “Ha buona sensibilità e disponibilità per le tematiche locali. Tali qualità, unite al suo entusiasmo, non potranno che giovargli positivamente nell’impegno che andrà a profondere per questo nostro territorio”.

Quasi di uguale tenore, il commento dell’esponente Pdl Magliulo che, avendo condotto l’ultima campagna elettorale soprattutto sui temi giovanili e ambientali, ha affermato: “Raffele (Cangiano, ndr.) è un giovane che viene premiato per il suo impegno e per la sua coerenza, farà sicuramente bene sul territorio, soprattutto non ho dubbi che vorrà e saprà confermare nella sua azione politica la capacità dialogante che ha già dimostrato di possedere nel recente passato”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico