Casagiove - Casapulla - Curti - San Prisco

Metadone e marijuana in casa, ai domiciliari 44enne di San Prisco

 SAN PRISCO. Nella tarda mattinata di mercoledì, i carabinieri della compagnia di Santa Maria Capua Vetere hanno tratto in arresto un uomo residente a San Prisco, Giuseppe Ungaro, 44 anni, responsabile del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

Imilitari della stazione carabinieri di San Prisco, durante un servizio antidroga, hanno perquisito l’abitazione dell’uomo ed hanno rinvenuto 19 contenitori di metadone e 5 piantine di marijuana. Durante la stessa operazione venivano anche rinvenute 60 stecche di sigarette prive del marchio del monopolio di stato e pertanto Ungaro veniva anche deferito per il reato di contrabbando di tabacchi lavorati. L’arrestato veniva posto agli arresti domiciliari.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Aversa, De Cristofaro respinge accuse su Eav, buche e luminarie: "Facciamo fatti nel rispetto delle norme" - https://t.co/Wn6kqhMTOC

Trentola Ducenta, trasferimento mercato: per opposizione c'è rischio sospensione e spreco denaro pubblico - https://t.co/77F2Pr6WGy

Aversa, cena di beneficenza alla Salumeria del Seggio con lo chef Gaetano Torrente - https://t.co/1MqrCe3HSz

Aversa, “La politica che serve”: incontro alla Maddalena di Millennials e associazioni https://t.co/eoHmUx4HAK

Condividi con un amico