Caiazzo - Castel Morrone - Piana di Monte Verna - Castel Campagnano - Ruviano

Castel Morrone, criminalità: intesa Carabinieri-Vigili Urbani

 CASTEL MORRONE. E’ lotta aperta alla criminalità nel territorio comunale di Castel Morrone. Si intensificano, infatti, i controlli sia per quanto riguarda la circolazione stradale e sia quello che concerne le attività di investigazione e repressione dei vari crimini legati alla popolazione.

Per venire incontro alle esigenze della comunità morronese e per stare a fianco della popolazione, infatti, negli ultimi tempi si è intensificata la collaborazione fra la locale Caserma dei Carabinieri comandata dal maresciallo Fiorentino Corbo ed il Comando dei Vigili Urbani retto dal comandante Pietro Casapulla. Caserma dei Carabinieri che per instaurare un maggiore rapporto con la popolazione residente nel territorio morronese, ha approntato un apposito servizio che prevede la cosiddetta pattuglia a piedi con il compito di girare per le arterie più importanti del paese al fine di vigilare sulla sicurezza dell’intera comunità.

Rapporto di collaborazione, quello instaurato fra i due comandi stazione che subito ha dato i frutti sperati, infatti, nello scorso fine settimana sono stati effettuati molteplici controlli tesi a contrastare il fenomeno dell’immigrazione clandestina, controlli che alla fine hanno portato alla denuncia di alcune persone non in regola con gli adempimenti legislativi in materia. Controlli che hanno portato anche alla segnalazione di un cittadino residente sul quale adesso stanno indagando gli uomini al comando del maresciallo Corbo. Una collaborazione che dunque sta portando degli ottimi risultati come richiesto anche dal primo cittadino Pietro Riello.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico