Aversa

Forum Giovani, Rc: “Una farsa, boicottiamolo”

 AVERSA. “Il Forum Giovani è diventato un altro strumento di regalie e spartizioni politiche, una vetrina dove lanciare probabilmente non il protagonismo di una generazione di disoccupati, precari e senza futuro, ma di qualche aspirante politicante”.

Così i Giovani Comunisti del circolo di Rifondazione “Rosa Luxemburg” di Aversa, in merito alla polemica sorta sulla costituzione del forum in città. “Già normalmente la costruzione di organismi di questo tipo servono a deviare l’attenzione dai reali problemi dei giovani: pensiamo all’assenza di spazi di aggregazione sociale in città, ai cronici problemi delle strutture scolastiche, a un degrado sempre più forte del tessuto sociale cittadino. Ma il regolamento proposto dal Comune riesce persino ad essere peggiore di qualsiasi altro forum: non esiste nemmeno una parvenza di democrazia quando il 50% dei membri del forum verrà ‘nominato’, con proporzioni anche discutibili (pensiamo a istituti di migliaia di studenti con un solo rappresentante nel forum).Crediamo sia poco interessante discutere in un periodo di forte crisi politica, oltre che economica, della riproposizione in piccolo del consiglio comunale, con qualche associazione nata ‘ad hoc’ per provare ad avere visibilità e (perché no?) qualche briciola di finanziamento. Un dibattito tutto interno ai direttivi delle giovanili di partito (e forse nemmeno, interno a qualche circolo di giovani amici dei potentati cittadini),totalmente alieno al conflitto sociale. Siamo invece sicuramente disponibili a discutere, con quanti saranno interessati, collettivi, movimenti, sindacati, di come agire in difesa degli spazi sociali per i giovani aversani. La nostra posizione è quindi quella di boicottare la farsa delle elezioni per il forum,e per la costruzione, in quest’autunno che si annuncia denso di lotte e mobilitazioni, di un’alternativa di sinistra e di battaglie per il futuro delle giovani generazioni”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico