Aversa

Fontana dall’acqua verde, interviene il consigliere Tirozzi

 AVERSA. La fontana di piazza Vittorio Emanuele presto tornerà a zampillare con acque chiare. Il verde sarà solo un ricordo.

Intanto, si sta lavorando per far zampillare di nuovo il getto d’acqua che era stato bloccato per prevenire i possibili danni prodotti dall’ingestione, anche accidentale, della acque contenenti cianobtteri produttori di una tossina dannosa per il fegato e il sistema nervoso che colorava di verde l’acqua.

A disporre l’intervento è stato il consigliere comunale Giovanni Tirozzi, delegato alla cura del verde pubblico, un ambito di competenze comprensivo della manutenzione delle due fontane presenti in città in piazza Trieste e Trento e, appunto, in piazza Vittorio Emanuele che si è impegnato a risolvere il problema segnalato di cittadini.

Giovanni Tirozzi“L’inconveniente è stato creato – dice il consigliere – dalla mancanza dei fondi necessari all’acquisto dei materiali occorrenti per la pulizia delle acque emesse dalle fontane ornamentali esistenti ad Aversa che, come è noto, non vengono più dalla condotta pubblica, quella dell’acqua potabile come accadeva tanti anni fa quando dalla fontana di piazza Emanuele usciva acqua del Serino, ma estratte da appositi pozzi”.

“Purtroppo – continua Tirozzi – per la cura del verde nell’anno 2010 è stata prevista in bilancio una somma davvero esigua, ridotta ulteriormente per il prossimo anno, cosicché diventa una impresa titanica curare in maniera adeguata il verde cittadino e tutto quanto vi ruota intorno. Come la manutenzione delle due fontane”. “Per garantirla sarebbero necessari complessivamente ogni anno ottomila euro, ma è una somma di cui non disponiamo”, ribadisce il consigliere di maggioranza che si è comunque attivato per reperire i fondi necessari a eliminare l’inconveniente presentato dalla fontana e per prevenire che il fenomeno si verifichi anche in quella di piazza Trieste e Trento.

“Dopo le giuste proteste dei cittadini – riprende Tirozzi – ho portato la questione all’attenzione dell’Amministrazione e siamo riusciti a recuperare i fondi necessari a garantire la manutenzione delle fontane almeno fino al 31 dicembre 2010”. “Poi – conclude – sarà possibile attingere al capitolo di spesa del nuovo esercizio finanziario e non dovremmo più avere problemi”.

Nell’attesa, riproponiamo il video dello scorso 25 agosto:

Fontana dall’acqua verde – VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico