Villa Literno

Estorsione ad un imprenditore liternese: due arresti

Giuseppe FabozziMichele Di FrattaVILLA LITERNO. Era diventati l’incubo di un imprenditore liternese, fino a quando sono stati presi dai carabinieri della stazione di Villa Literno e della compagnia di Casal di Principe.

Giuseppe Fabozzi, 36 anni, e Michele Di Fratta, 37, entrambi liternesi, lo scorso 11 agosto avevano imposto, dietro chiare minacce, all’imprenditore il versamento di una tangente, La tempestività delle indagini e, dopo una prima incertezza, la piena collaborazione dell’imprenditore vittima dell’estorsione hanno consentito di interrompere l’azione estorsiva. I due indagati risultano essere stati in passato già oggetto di provvedimenti giudiziari. Pur risultando avere contatti con appartenenti alla locale criminalità organizzata, non sono emersi elementi per ricondurre l’episodio ad una matrice camorristica.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico