Sessa Aurunca - Cellole

Karl Potter Percussion Group al Teatro Romano

Karl Potter PercussionSESSA AURUNCA. Sarà uno spettacolo imperdibile per tutti gli amanti dell’ethno-funk, della fusione di generi e della buona musica il concerto del percussionista Karl Potter e del suo gruppo, il Karl Potter Percussion.

Il suo successo è legato sia alle collaborazioni con molti importanti artisti europei ed americani ma anche alle sue perfomance da solista che hanno fatto sì che venisse considerato uno dei maggiori rappresentanti della world music italiana. Nato nel New Jersey nel 1950, durante la sua carriera ha collaborato con artisti internazionali come i jazzisti Gato Barbieri e Herbie Hancock e Marvin Gaye, icona del soul e del rhythm and blues. Arrivato in Italia nel 1974, ha lavorato con artisti come Battisti e Mogol, Pino Daniele, Tony Esposito, Lucio Dalla, Edoardo De Crescenzo e Antonello Venditti. Ed è proprio in Italia che dà vita nel 1992 alla sua formazione, Potter Percussion. Grazie ad un talento musicale fuori misura, alla meticolosità con cui ha sperimentato mix di ritmi musicali diversi che spaziano dall’ethno-funk ai sapori mediterranei, africani e di rhythm and blues, durante tutta la sua carriera artistica, è riuscito a dar vita ad un personale progetto artistico dedicato alle ritmiche di diverse aree del mondo. Eclettismo, perfomance ritmiche cariche d’energia e improvvisazioni vocali in uno slang napoletano/americano saranno le premesse della buona riuscita di questo concerto.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico