Sessa Aurunca - Cellole

Emozioni d’Estate, successo di Eddy Napoli

Eddy NapoliSESSA AURUNCA. Le premesse per la buona riuscita del concerto di giovedì sera di Eddy Napoli c’erano tutte.

E’ stato un viaggio indimenticabile attraverso la storia della canzone classica napoletana ed un inno alle martoriate terre del Sud e a grandi artisti come Totò e Massimo Troisi, di cui sono stati proiettati degli “spezzoni” cinematografici. Il tutto con un unico comune denominatore: la voce inconfondibile dell’artista e la sua capacità di regalare agli spettatori uno spettacolo fuori dall’ordinario. La lezione così particolare di storia è stata accolta in maniera entusiastica dal numerosissimo pubblico (il Teatro romano ha registrato il tutto esaurito) che ha seguito le canzoni in scaletta con un coro gigante. Bella anche la scelta dei brani, alternati tra i classici più lenti del repertorio napoletano, come “Tu si ‘na cosa grande”, “Luna rossa”, “Reginella” alle coinvolgenti ritmiche di “Marì marì”, “Tu vuò fa l’americano” e “La rumba degli scugnizzi”.

Grande soddisfazione è stata espressa dal sindaco Luciano Di Meo, dall’assessore Gennaro Patrone, dal presidente della Commissione turismo Rodolfo Grella e soprattutto dal pubblico con reiterati applausi. Prossimi appuntamenti della rassegna “Emozioni d’estate 2010” il 18 con i Pennelli di Vermeer in “La sacra famiglia” e il 22 con Claudio Insegno e Federico Perrotta in “Risate in corso”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico