Santa Maria C. V. - San Tammaro

Scippi, arrestato il duo della Smart

Santoro, Cardella e la SmartSANTA MARIA CV. Nelle ultime due settimane avevano commesso una serie di scippi tra Santa Maria Capua Vetere e San Tammaro.

Fino a che Pasquale Santoro, 21 anni, di San Prisco, e Mario Cardella, 22, di Santa Maria Cv, già noti alle forze dell’ordine, sono stati arrestati dai carabinieri della stazione di San Prisco.

A conclusione delle indagini, effettuate con pedinamenti e fotorilievi, i due sono stati individuati e bloccati dai militari a bordo di una Smar di colore giallo e nero, in uso a Cadella, intorno alle 11 di venerdì 6 agosto, nella frazione Sant’Angelo in Formis di Capua, dove avevano scippato una 45enne del luogo della borsa contenente 120 euro in contanti, tre paia di occhiali da sole, due telefoni cellulari ed altri effetti personali. Durante lo scippo, la Smart aveva perso due copriruota dopo essere era salita sul marciapiedi. Parte della refurtiva è stata rinvenuta nella zona delle palazzine popolari di Capua.

L’auto è stata sottoposta a sequestro. I carabinieri hanno divulgato le foto della vettura affinché altre vittime dei due giovani possano identificarli. Non a caso, sono in corso indagini per accertare l’eventuale responsabilità dei due in altri episodi criminosi. E di fondamentale importanza sarà il loro riconoscimento da parte di vittime e testimoni.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Villa Literno, rubavano energia elettrica da 8 anni: denunciati madre e figlio - https://t.co/1kRJJRzLxP

Giornaliste minacciate e senza scorta: ma Alessandra Tommasino e Tina Cioffo non mollano - https://t.co/pk95zjH7j7

A Napoli studenti in versione "La Casa di Carta" per protestare contro aumento tasse - https://t.co/2Tykepd91V

Aversa, perde il controllo dell'auto e si ribalta all'ingresso del Parco Pozzi - https://t.co/cJt19BEilh

Condividi con un amico