Santa Maria C. V. - San Tammaro

Sanità, nuovo distretto e potenziamento dell’ospedale

 SANTA MARIA CV. Definito il progetto di realizzazione del distretto sanitario all’interno dell’area dell’ex Azienda Tabacchi Italiani.

A seguito dell’incontro tra il sindaco Giancarlo Giudicianni e il neo direttore responsabile Michele Piantadosi e del confronto tra i tecnici dell’Azienda sanitaria Locale e del Comune, ha trovato definitiva conferma la costruzione della nuova struttura in via Galatina.

Il complesso, che racchiuderà in un’unica sede tutti i servizi sanitari del distretto, verrà edificato con parte dei proventi degli oneri di urbanizzazione dell’area, risolvendo così l’annosa questione relativa all’allocazione degli uffici e degli ambulatori del Distretto 21, sparsi sull’intero territorio in posizioni e condizioni, spesso, poco agevoli per l’utenza e il personale.L’amministrazione comunale, d’altro canto, acquisirebbe gli edifici e i suoli di proprietà dell’Asl da sempre utilizzati dal Comune.

La realizzazione del nuovo distretto si confà perfettamente al nuovo piano di razionalizzazione della Sanità regionale, con il potenziamento previsto per l’ospedale Melorio, riconosciuto quale unico presidio casertano di I livello Rete Emergenze, con l’incremento del numero di posti letto che raggiungeranno le 121 unità.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico