Santa Maria C. V. - San Tammaro

Prima estate senza emergenza rifiuti in città

Eco SportelloSANTA MARIA CV. Dopo tre anni di agonia, questa può essere considerata la prima estate che i cittadini sammaritani non sono costretti a vivere senza l’emergenza rifiuti fuori la porta di casa.

Le scene apocalittiche di montagne di rifiuti accantonate negli angoli delle strade quest’anno non si sono viste, grazie alla collaborazione tra la Ecological Service, affidataria del servizio di igiene urbana nella città del foro, e i cittadini, capaci di raggiungere il 47% di raccolta differenziata anche nel mese di luglio.

Nonostante il caldo e l’arrivo della stagione estiva, con il conseguente aumento di produzione di rifiuti quali bottiglie di plastica e lattine di alluminio, la Ecological Service continua ad ottenere ottimi risultati grazie all’impegno della cittadinanza. In dettaglio, si riportano alcuni dati relativi alle singole frazioni merceologiche: i rifiuti biodegrabili (cosiddetto “umido”) ammontano al 24,85% della raccolta, la carta e il cartone all’8,73%, il vetro al 5,23%, la plastica e i metalli al 6,60%: grazie all’impegno della cittadinanza, questi rifiuti saranno destinati agli appositi impianti per il riciclaggio e il recupero dei materiali. Intanto, per migliorare ulteriormente il servizio di raccolta differenziata, la Ecological Service distribuirà gli appositi contenitori carrellati di colore bianco per la raccolta della Carte e del Cartone ai parchi e ai condomini. In tal modo, le buste per tale frazione potranno essere depositate all’interno dei contenitori, lasciando i marciapiedi liberi.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico