San Felice a Cancello - Santa Maria a Vico - Arienzo - Cervino

S.Maria a Vico, il Citl risolve l’emergenza idrica

Carmine PalmieriS.MARIA A VICO. Carmine Palmieri, vicepresidente del Consorzio Idrico di Terra di Lavoro, interviene sull’emergenza idrica a Santa Maria a Vico, per la quale è delegato a seguire l’evolversi della situazione.

“A seguito di guasto della pompa di emungimento del pozzo sito in località Monticello, il Consorzio interveniva tempestivamente per la sostituzione della stessa riattivando prontamente la fornitura. – spiega Palmieri – Tutto ciò di concerto con l’attivissimo sindacoAlfonso Piscitelli. Il giorno 9 agosto l’Asl provvedeva ad effettuare il controllo della potabilità dell’acqua, le cui risultanze davano esito negativo. A seguito di ciò il sindaco emetteva conseguente ordinanza, mentreil Consorziosi attivava immediatamente con propri organismi abilitati a ripetere i prelievi e le analisi. Le risultanze certificavano l’assoluta potabilità dell’acqua, il cui esito veniva prontamente trasferito per le vie brevi al sindaco, per i provvedimenti di competenza. L’Asl ha quindi certificato la potabilità dell’acqua”. Risolto il problema, Palmieri precisa che il Consorzio “ha avuto un comportamento di grande senso di responsabilità a salvaguardia e tutela dei propri utenti e ci stupisce che possano essere mossi dei rilievi riconducibili all’Ente, da me rappresentato. Tutto ciò è ampiamente documentato”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico