Marcianise - Capodrise - Portico - Recale - Macerata Campania

Capodrise music festival: in scena James Senese e i Napoli Centrale

James Senese e i Napoli CentraleCAPODRISE. Dopo la prima edizione 2009 che ha visto protagonisti gli Avion Travel, è tutto pronto per il secondo Capodrise Music Festival, festa di musica, arte e gastronomia, organizzata dall’associazione culturale Centopercento, con il patrocinio del comune e della Provincia di Caserta.

Due le novità di quest’anno, la prima è che ci saranno numerosi stand gastronomici dalle pettole e fagioli alla pizza, percorsi di vino e birreria, in più esporranno associazioni, mercatino della solidarietà e l’artista capodrisano Pietro Maietta, le cui sculture sono state esposte nelle più importanti gallerie nazionali. La seconda novità è la collaborazione con l’associazione “Uniti Per” impegnata nel sociale con i diversamente abili nel territorio di Marcianise e Capodrise.

Il Festival inizia il 23 settembre nel Palazzo delle Arti con alle 20:30 una rappresentazione teatrale a cura dell’associazione “Uniti Per”, poi alle 21.30 “Ea-Sy Project” in concerto, una band formatasi appositamente per il Festival, che vede tra i protagonisti, musicisti di fama internazionale come il contrabbassista Aldo Vigoriti, il vibrafonista Pasquale Bardaro, il pianista Salvatore Cirillo, già protagonista nella Ia edizione di uno splendido concerto piano e voce, il batterista Giampiero Franco e la stupenda voce di Adele Capacchione. Il tutto come sempre sarà contornato da ottimi vini e degustazione di prodotti tipici locali.

L’evento del 25 settembre prevede una street parade per le vie del paese con la divertentissima e bravissima Magicaboola Brass Band, una marchian-band composta da 13 elementi (fiati e percussioni), vincitrice di numerosi festival europei, è ormai punto di riferimento per l’apertura dei più importanti eventi musicali di fama internazionali. Si comincia con un esibizione nel parco giochi “G. Rodari” alle ore 18.30 e concerto in Piazza della Repubblica a cominciare dalle ore 21, da non perdere soprattutto a chi ama divertirsi ballando e ascoltando buona musica anche con tutta la famiglia.

Il gran finale è affidato quest’anno al grande musicista partenopeo James Senese e i Napoli Centrale, storico gruppo del funk-blues napoletano. Il sassofonista napoletano porterà l’ultimo cd “Paisà” in più tutti i suoi più grandi successi, una vera perla miliare per gli appassionati della buona musica.

“Seppur ridimensionato in termini di budget, rispetto all’anno scorso, abbiamo però mantenuto un livello qualitativo molto elevato”, ha dichiarato il presidente dell’associazione Francesco Petracco, che aggiunge: “Speriamo di coinvolgere famiglie intere in queste serate fatte di grande musica, solidarietà, arte e buona cucina”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico