Maddaloni - Valle di Maddaloni

Viola i domiciliari, ricettatore d’oro in carcere

 VALLE DI MADDALONI. I carabinieri della stazione di Valle di Maddaloni hanno tratto in arresto Maurizio Cuocolo, 48 anni, commerciante napoletano del borgo Orefici, domiciliato a Valle di Maddaloni.

L’uomo, a quanto pare, riceveva gioielli e argenteria da rapinatori e ladri d’appartamento, poi li fondeva e li rivendeva sotto forma di lingotti; perciò era stato già arrestato per reati di ricettazione di decine di chili d’oro rubato, per un valore di centinaia di migliaia di euro, dopodichè era stato sottoposto alla misura cautelare degli arresti domiciliari a Valle di Maddaloni.

La scorsa notte una pattuglia della stazione, nell’ambito delle attività di controllo notturne, ha eseguito una verifica presso l’abitazione dove Cuocolo stava scontando la misura cautelare degli arresti domiciliari, senza trovarlo in casa. Sono scattate subito le ricerche, ma l’uomo era irreperibile finché, dopo qualche ora, è stato bloccato a bordo di un’auto, peraltro sequestrata perché priva di assicurazione, mentre circolava per le vie del paese. A seguito dell’arresto si è tenuta l’udienza in cui il provvedimento è stato convalidato, e l’arrestato è stato sottoposto alla misura cautelare in carcere.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico