Lusciano

Falsifica mezzi di pagamento in Germania: arrestato

Salvatore CostanzoLUSCIANO. E’ accusato di aver falsificato dei mezzi di pagamento in Germania, tanto da far scattare a suo carico un mandato di arresto europeo emesso, lo scorso 21 dicembre, dalla pretura tedesca di Rottweill.

Salvatore Costanzo, 30 anni, di Lusciano, è stato prelevato nella mattinata del 4 agosto, nella sua abitazione, dagli agenti della squadra mobile di Caserta, diretti dal vicequestore Angelo Morabito, e condotto nel carcere di Santa Maria Capua Vetere.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico