Italia

Portofino, tenta furto nella villa di Berlusconi: arrestato

PORTOFINO. Riccardo Mauri,un 39enne di Milano, è stato arrestato dai carabinieri per tentato furto all’interno del “Castello di Paraggi”, villa affittata dalla famiglia Berlusconi a Portofino.

La notizia è stata anticipata dal Secolo XIX. L’uomo aveva scavalcato il muro di cinta di villa Bonomi Bolchini ma invece di entrare nella villa è entrato in una depandance dove ha trovato gli agenti della sicurezza, che lo hanno bloccato, fino all’arrivodei carabinieri della compagnia di Santa Margherita Ligure.

All’interno della villa non c’era comunque il presidente del consiglio, ma alcuni familiari, tra cuiil figlio Piersilvio Berlusconi e la fidanzata Silvia Toffanin che non si sarebbero accorti dell’intrusione nel giardino.

Il ladro è stato rinchiuso nel carcere di Chiavari. La convalida dell’arresto è stata eseguita dal giudice Pasquale Grasso, di turno per le direttissime, che ha inoltre confermato la misura cautelare del carcere. Sarà giudicato venerdì con rito direttissimo presso il tribunale di Chiavari.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico