Italia

Bossi ipotizza ritorno al voto: “Dopo tutto questo casino e’ difficile ricucire”

Umberto BossiROMA. Il leader della Lega Nord, Umberto Bossi, non si dichiara molto fiducioso sul fatto che Silvio Berlusconi trovi la “quadra” per rinsaldare la maggioranza di governo.

“Una quadra? Non so. – ha detto a Ponte di Legno dove si trova in vacanza e dove ha incoronato la locale miss Padania – Secondo me Berlusconi ci sta lavorando. Le soluzioni sono due:o ricuce o si va ad elezioni. Ma io ho un dubbio. Dopo il casino che c’è stato, come fai a ricucire? E’ impossibile”.

“GOVERNO TECNICO RISCHIOSISSIMO”. “Con la situazione attuale non si troverà nessun matto disposto a guidare un governo tecnico – dice Bossi – E’ un’ipotesi rischiosissima, fuori dal mondo, perché un esecutivo simile potrebbe cancellare le leggi sull’immigrazione che non interessano né a Fini né a Bersani. Napolitano deve ascoltare tutti. Ma chi ha il coraggio di dire “mi offro”? Non c’è nessun matto che faccia il governo: lo fai in cinque minuti e dura cinque minuti. Certo è che Tremonti non sarebbe disposto a guidarlo e che la Lega non lo appoggerebbe. Tremonti vuol bene a Berlusconi e non gli fa questo dispetto”.

“SE IL GOVERNO NON FUNZIONA SI VA AL VOTO”.“Un vuoto di governo potrebbe essere una maggioranza spaccata che non riesce a combinare niente”, ha detto Bossi a proposito del monito del presidente Napolitano. “E’ naturale – dice – andare a elezioni quando il governo non funziona più. La situazione nella maggioranza è difficile da sistemare. Non riesco a capire come andare avanti per qualche anno in un casino del genere”. E sull’idea di un patto in quattro punti su cui rinsaldare la maggioranza, Bossi rimane sul vago. “Non so ancora bene com’è – ha osservato – forse perché l’estate ci ha divisi”.

“MONTEZEMOLO PUO’ VINCERE SOLO CON ME E BERLUSCONI”. “Quella gente lì in politica cercherà di agganciarsi a chi può farli vincere” dice Bossi tornando a parlare di Luca Cordero di Montezemolo dopo la dichiarazione dell’ex capo di Confindustria secondo cui Silvio Berlusconi ha deluso. “O fa un accordo con Bossi e Berlusconi – dice il senatur – o non entra in politica. Certo, è curioso che Montezemolo abbia fatto la sua uscita ora. Se entra in politica deve farlo per vincere. E per vincere deve fare un accordo con Berlusconi e con me. Le altre soluzioni lasciano il tempo che trovano”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico