Gricignano

New Volley, arrivano le sorelle Guadagnino e Verde

Ilaria Dubbioso GRICIGNANO. Ancora tre formalizzazioni per il New Volley Gricignano in vista del prossimo campionato di B2. Il sodalizio guidato da Lello Della Volpe (presidente) e Francescantonio Russo (presidente onorario) …

… annuncia gli acquisti delle due sorelle Guadagnino (Maria Cristina e Letizia) e di Rossella Verde. Maria Cristina Guadagnino, classe 1990, è un opposto proveniente da Arzano. Alta 182 cm, la più grande delle due sorelle ha disputato l’ultimo campionato in B2, e nonostante la giovane età può vantare già una discreta esperienza in questa serie.

Altra ragazza giovanissima ma esperta è Letizia Guadagnino, nata nel 1992 e proveniente dall’Accademia Benevento. Schiacciatrice di 1 metro e 74 centimetri, Letizia è con i suoi 18 anni ancora non compiuti la più giovane del roster gricignanese.

La terza ufficialità, infine, riguarda un’altra giovane atleta, Rossella Verde, 176 cm di statura e di ruolo schiacciatrice/opposto. Proveniente da Pomigliano, la Verde è stata avversaria del New Volley nelle finali playoff dell’ultimo campionato di C, al termine di un campionato disputato tutto a buoni livelli. L’annuncio delle tre new entry confermano la politica verde del New Volley, che continua a perseguire la filosofia dell’acquisizione di giovani atlete già in grado, però, di garantire una certa affidabilità tecnica.

Nel giorno delle ufficializzazioni di Verde e delle Guadagnino, il Gricignano annuncia anche la conferma della centrale Ilaria Dubbioso (nella foto).

Sempre in tema di conferme, reso noto lo staff tecnico, che vede affiancare a Luciano Della Volpe i tecnici Antimo Del Prete e Benedetto Gatta, con l’arrivo di Alfonso Carbone come scout e sparring partner e il ruolo di preparatore atletico ancora ricoperto da Lucio Cammarosano.

Saranno annunciate altre sorprese prima del raduno del 20 agosto? In attesa di conoscere la risposta è stato reso noto il calendario del girone H, che vede il New Volley esordire il 16 ottobre in terra calabra, a Spezzano Albanese. Primo match tra le mura amiche una settimana dopo, contro l’Asci Potenza.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico