Gricignano

Napolitano firma lo scioglimento del Consiglio comunale

Giorgio NapolitanoGRICIGNANO.Risolte anche le formalità: il presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, ha firmato il decretodi scioglimento del Consiglio comunale di Gricignano per infiltrazioni della criminalità organizzata.

Il provvedimento (datato 2 agosto 2010), che segue quello approvato lo scorso 31 luglio dal governo, su proposta del ministro dell’Interno Roberto Maroni, affida “per la durata di 18 mesi” la gestione del Comune alla commissione straordinaria composta dal prefetto Attilio Visconti, dal viceprefetto Ilaria Tortelli e dal direttore amministrativo-contabile Goliardo Miniati, già insediatasi.

Si attendono, intanto,le motivazioni della decisione del governo (frutto della relazione a firma della commissione d’accesso che ha operato presso l’Ente dal novembre 2009 all’aprile 2010) che saranno pubblicate sulla Gazzetta Ufficiale.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico