Esteri

Iran, Ahmadinejad esce illeso da attentato

Mahmoud AhmadinejadTEHERAN. Attentato contro Mahmoud Ahmadinejad. Una bomba, una granata secondo la tv satellitare “al-Arabiya”, è stata lanciata contro il convoglio del presidente iraniano nella zona di Hamadan.

Ahmadinejad è uscito illeso dall’attacco, ma ci sarebbero alcuni feriti. Oltre ad ‘al-Arabiya’ lo riferiscono altre fonti locali.

La presidenza iraniana ha invece smentito la notizia dell’attentato. Secondo quanto rende noto la tv iraniana in lingua araba “al-Alam”, ci sarebbe stata effettivamente un’esplosione all’uscita di Ahmadinejad dall’aeroporto locale, ma non sarebbe stata provocata da una bomba, bensì da alcuni fuochi di artificio. In precedenza il sito del quotidiano ‘Khabar’ aveva riportato che la granata lanciata al passaggio del convoglio di Ahmadinejad aveva colpito il minibus dove viaggiavano i giornalisti che lo accompagnavano.

A lanciare la bomba, che avrebbe colpito il minibus dove viaggiavano i giornalisti, è stato un uomo, subito arrestato. L’esplosione sarebbe avvenuta a un centinaio di metri dall’auto del leader iraniano. Secondo Bloomberg, Ahmadinejad è poi apparso in tv in diretta mentre parlava a Hamadan. Nel suo discorso non ha parlato dell’attacco.

Il fallito attentato ad Ahmadinejad è “un atto gravissimo” ha detto il ministro degli esteri italiano Franco Frattini esperimendo l’auspicio che “prevalga la moderazione e la calma, si faccia un’analisi ed un accertamento approfondito e non si trattagano conseguenze che potrebbero infiammare non solo l’Iran ma l’intera regione”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico