Caserta

Briano di Caserta, poliziotto si suicida

 CASERTA. Un poliziotto si è tolto la vita a Briano,frazione di Caserta, sparandosi un colpo di pistola alla testa.

Donato Ferraiuolo, 50 anni, da qualche tempo soffriva di crisi depressiva ma nessuno dei familiari, ascoltati dagli investigatori, osava immaginare un gesto così estremo. Il dramma nel giorno di Ferragosto, di mattina,quando l’uomo ha preso la sua pistola di ordinanza e si è sparato. E’ stato trovato senza vita dai familiarial loro rientro a casa.

Sul posto i carabinieri della stazione di Caserta, gli agenti della questura e i sanitari del 118, che non hanno potuto far altro che constatareil decesso dell’uomo. Accanto al corpo c’era l’arma utilizzata. Il corpo è stato trasportato all’istituto di Medicina legale di Caserta.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico