Casal di Principe - San Cipriano - Casapesenna

Casapesenna, l’assessore Amato lavora alla nuova stagione sportiva

piazza PetrilloCASAPESENNA. Non si ferma nemmeno ad agosto l’attività dell’assessore allo sport Luigi Amato. Che lavora su più fronti.

Sul piano meramente calcistico, ricoprendo il ruolo di presidente della locale società calcistica “Turtles”, è impegnato nell’attivazione di una fitta rete di incontri per allargare la compagine sociale e per coinvolgere un sempre maggiore numero di cittadini; sul fronte amministrativo, per potenziare l’offerta di strutture e mezzi per la pratica dello sport.

Sul primo fronte, ne è convinto: “Con la nostra società di calcio abbiamo conseguito il terzo posto nel campionato di Terza categoria e conquistato il primo posto al Torneo Dongiacomo per la categoria ‘Piccoli Amici’ – ricorda l’assessore – iscrivendo ben 65 giovani calciatori”. Motivo per cui, l’impegno futuro, secondo Amato, deve e può essere rivolto a programmare l’attività da svolgere per il prossimo anno e a “conseguire risultati sempre più ambiziosi”.

Per quanto concerne l’impegno meramente amministrativo, “è chiaro – dichiara l’esponente della giunta – che la società deve insistere sempre più nel suo mandato: sviluppare lo sport come attività sociale con scopo esclusivo e principale dello sviluppo e della diffusione delle attività sportive dilettantistiche”.

L’intento dell’assessore allo sport e dell’intera compagine capitanata dal sindaco Fortunato Zagaria è quello da sempre dichiarato di fare dello sport locale l’ennesimo volano di crescita della comunità di Casapesenna, specie per quei giovani che anelano a creare nuova vivibilità e pacificazione sociale.

Fra le prime iniziative annunciate c’è quella della partecipazione ad “Albanova Running”, la seconda manifestazione regionale di corsa su strada di 10 chilometri, che si svolgerà nel vicino comune di Casal di Principe nel prossimo mese di settembre – la data sarà annunciata di qui a qualche giorno. L’evento, per la cronaca, è sponsorizzato dai due comuni dell’Agro, dalla provincia di Caserta e dalla regione Campania.

Intanto, l’auspicio dell’assessore Amato è sempre lo stesso, più volte reiterato nei mesi scorsi: “Premesso il nostro lavoro soddisfacente compiuto ed i risultati sin qui conseguiti, occorrono tanti sostenitori che aiutino la nostra associazione sportiva, il nostro club e l’intero paese a ben figurare ed operare”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico