Carinaro

Festa di Sant’Eufemia dal 1 al 16 settembre: il programma

 CARINARO. Si terranno dall’1 al 16 settembre i festeggiamenti patronali in onore di Sant’Eufemia.

Per Giuseppe Barbato, presidente della locale Congrega, “è un momento di recupero della nostra identità culturale, storica e soprattutto religiosa. Infatti, l’usanza di uscire per le strade e portare il Simulacro di Sant’Eufemia scaturisce da un sentimento religioso e popolare che vuole esternare la propria devozione verso la celeste Patrona. Quest’anno abbiamo rifatto fare la bandiera che esponiamo in piazza un mese prima dell’inizio della festa, come pure la base di legno indorata con i portafiori e la mezza luna con la lampadine, le aste sono state restaurate e rinforzate: tutto rimesso a nuovo. Un programma che accontenta tutti dai giovani ai meno giovani: iniziamo con i balli latino – americani di una scuola locale, la canzone classica napoletana con il gruppo dei Fagnoni di Aversa, poi il cabaret con Luca Sepe, la banda musicale di Città di Gioia del Colle per due giorni,il concerto di Franco Ricciardi e Ivan Granatino. I premi della Lotteria della Solidarietà. I fuochi pirotecnici con una bellissima gara che vede ben tre premiate ditte pirotecniche partecipanti della Campania. Le luminarie che quest’anno verranno rese ancora più belle con la copertura di tutto il Corso Campo. Il tutto sempre correlato dalle funzioni religiose che quest’anno prevede anche la partecipazione del Vescovo di Aversa. E’ la nostra festa. E’ la nostra fede. E’ la gioia di tutti i Carinaresi e noi ci auguriamo di viverla intensamente”.

PROGRAMMA
Mercoledì 1 Settembre

Ore 18.30 S. Rosario e S.Messa.
Ore 19.30 Esposizione del Simulacro della Santa su un tosello preparato dalla ditta Stabile.
Ore 20.00 Apertura dei solenni festeggiamenti con scampanio delle campane a festa e sparo di fuochi d’artificio.

Giovedì 2 Settembre
Inizio del Triduo in onore della Santa.
Ore 18.30 S. Rosario e S. Messa.
Ore 21.00 In Piazza Trieste “ Tutti in pista” balli e divertimento per tutti. Esibizione della scuola di ballo “Dance With Me” di Angelo e Susy Palumbo di Carinaro con i balli social dance – latino – americane – liscio, caraibici e danze standard.

Venerdì 3 Settembre
Ore 17.00 Al Cimitero Celebrazione Eucaristica in suffragio dei fedeli defunti.
Ore 18.30 S. Rosario e S. Messa.
Ore 20.00 Accensione delle Luminarie in tutto il comprensorio comunale a cura della Ditta Criscuolo.
Ore 21.00 In Piazza Trieste omaggio alla canzone classica napoletana in una splendida cornice
allestita con sedie e fiori si esibiranno “I Fagnoni Group”.

Sabato 4 Settembre
Ore 16.00 Arrivo della Banda Musicale “Atellana Marching Band” diretta dal maestro Giuseppe Lettiero che percorrerà le principali strade cittadine.
Ore 19.00 Solenne Concelebrazione Eucaristica, a grande orchestra, presieduta dal Parroco don Antonio Belardo e dal vice don Massimo Del Prete. Panegirico della Santa.
Ore 20.00 Accensione delle Luminarie in tutto il comprensorio comunale.
Ore 21.00 In Piazza Trieste omaggio al cabaret in una splendida cornice allestita con sedie e
fiori ci sarà lo strabiliante Concerto pop-rock di Luca Sepe.

Domenica 5 Settembre
L’alba sarà salutata dallo scampanio delle campane a festa e dallo sparo di numerose granate a cura della premiata Ditta Capasso.
Ore 7.30 e 10.00 SS. Messe
Ore 9.00 Arrivo della Banda Musicale “Citt à di Gioia del Colle” che percorrerà le strade
cittadine.
Ore 11.30 Solenne Concelebrazione Eucaristica presieduta da Sua Ecc. Mons. Mario Milano Arcivescovo-Vescovo di Aversa, dal Parroco don Antonio Belardo, dal vice don Massimo Del Prete. I canti saranno eseguiti dalla Schola Cantorum parrocchiale
guidata dalmaestro Eufemia Barbato. Al termine della S. Messa la banda musicale si intratterrà in piazza per l’esecuzione di alcuni
brani sinfonici.
Ore 16.00 Inizio della Solenne Processione del Simulacro della Santa in un percorso urbano di fede animato da preghiere, coroncina e canti.
Ore 16.30 In Piazza Trieste inizio della tradizionale “Vendita”.
Ore 17.30 Continuazione del giro della Banda Musicale per le strade del paese.
Ore 20.00 Accensione delle luminarie.
Ore 21.00 La Banda Musicale “Città di Gioia del Colle” In Piazza eseguirà brani di musica sinfonica.

Lunedì 6 Settembre
L’ alba sarà allietata dallo scampanio delle campane a festa e dallo sparo di fuochi d’artificio a cura della premiata ditta Capasso.
Ore 7.30 S. Messa in canto.
Ore 9.00 Il complesso bandistico musicale “Città di Gioia del Colle” ripercorrerà le strade cittadine.
Ore 16.00 Continuazione della Solenne Processione con il Simulacro della Santa in un percorso urbano di fede animato da preghiere, coroncina e inni.
Ore 16.30 In Piazza Trieste continuazione della tradizionale “Vendita” .
Ore 17.30 Continuazione del giro della Banda Musicale per le strade cittadine.
Ore 18.30 S. Rosario e S. Messa.
Ore 20.00 Accensione delle Luminarie.
Ore 22.00 In Piazza Trieste: tradizionale e suggestiva gara delle “Mazze”. Dalla Cappella di Maria SS. di Montevergine solenne processione liturgica con la partecipazione del Clero locale, dalle Autorità Civili e Militari. Al rientro in Chiesa sparo di fuochi d’artificio, cura della premiata ditta F.lli Di Fraia.

Martedì 7 Settembre
Inizio della Novena in onore della Santa fino al 16 settembre

ORE 19.00 S. Messa con Coroncina e Meditazione.
Ore 20.00 Accensione delle Luminarie.
Ore 21.30 Nell’ Area Demaniale omaggio alla canzone di musica leggera: Concerto di Franco Ricciardi con la partecipazione di Ivan Granatino. Durante la serata canora estrazione dei premi della “ llI Lotteria della Solidarietà ”.

Mercoledì 8 Settembre
Ore 19.00 S. Messa con coroncina e meditazione.
Ore 22.00 In Località “5 VIE” tradizionale gara piro tecnica con la partecipazione delle premiate ditte pirotecniche: F.lli Pannella da Ponte (Bn), F.lli Romano da Angri (Sa) e F.lli Di Fraia da Villa Literno (Ce).

Giovedi’ 16 Settembre
FESTA LITURGICA DI S. EUFEMIA
L’alba sarà salutata dallo scampanio delle campane a festa e dallo sparo di fuochi d’artificio.
Ore 7.30 – 10.00 – 11.30 SS. Messe.
Ore 09,00 Arrivo della Banda “Atellana Marching Band” diretta dal M° Giuseppe Lettiero che percorrerà le vie del paese.
Ore 12.30 Sparo di fuochi artificiali con lancio di granate.
Ore 19.00 Solenne Concelebrazione Eucaristica, in canto, presieduta dal Parroco Don Antonio Belardo, dal viceparroco Don Massimo Del Prete e da don Alfonso D’Errico.
Panegirico della Santa.
Al termine bacio della Reliquia e sparo di fuochi d’artificio.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico