Campania

Prostituzione in un night club, 4 arresti nel salernitano

Stage Night ClubSALERNO. Quattro persone, fra cui due donne di nazionalità romena, sono state arrestate nel salernitano con l’accusa di sfruttamento della prostituzione.

I carabinieri, su ordine del Gip del tribunale di Vallo della Lucania, hanno anche provveduto a sequestrare un circolo privato, lo “Stage Night Club” dove si favoriva la prostituzione di diverse giovani provenienti dai Paesi dell’est europeo e dal Sud Africa, bisognose di denaro per poter vivere in Italia.

L’indagine avviata nello scorso mese di marzo dai carabinieri della compagnia di Vallo della Lucania, diretti dal capitano Daniele Campa, hanno portato all’emissione delle quattro ordinanze di custodia cautelare che hanno raggiunto il presidente, il vice presidente, il segretario ed un socio del circolo.

L’inchiesta nasce da un’inserzione pubblicata su un sito internet sul quale comparivano alcune fotografie raffiguranti donne dell’est europeo, vestite molto succintamente ed in atteggiamenti equivoci, collegate con appositi “link” ad un vero e proprio prezzario che stava ad indicare per ognuna di loro i vari tipi di prestazioni.

L’attività della prostituzione si sarebbe consumata all’interno del locale, dove sarebbe emerso lo sfruttamento da parte del gestore al quale venivano consegnati i corrispettivi delle prestazioni.

Al gestore dello “Stage night club” risulterebbero intestati anche i contratti di locazione degli appartamenti in cui alloggiano le giovani donne e le autovetture utilizzate per il loro trasferimento dalle rispettive abitazioni al night club. Inoltre, dai filmati realizzati con le videocamere installate di nascosto dai carabinieri all’interno del night si sarebbe delineato in maniera certa l’attività di prostituzione ed il ruolo svolto dagli arrestati.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico