Campania

Il Napoli vince 2-1 l’amichevole col Wolfsburg

 NAPOLI. Oltre trentamila spettatori al San Paolo per l’amichevole d’esordio del Napoli al San Paolo vinta 2-1 contro il Wolfsburg.

Ma soprattutto per partecipare alla festa colettiva della presentazione della squadra e del neo acquisto che già fa fognare i tifosi, Edinson Cavani. Grande entusiasmo tra gli spalti, e la sensazione di una squadra unita e compatta. Al punto che il presidente Aurelio De Laurentiis – a lungo applaudito dai tifosi – ha parlato del suo Napoli come di una “gioiosa macchina da gol”. E nell’amichevole con il Wolfsburg, alla fine del primo tempo il Napoli diventa spumeggiante. Con un’incantevole giocata di Zuniga a favore di Dossena che segna il gol del vantaggio del Napoli con un bellissimo pallonetto in corsa. E poi con una incursione di Lavezzi che semina il panico con 40 metri di corsa e poi tira alto dopo un rimpallo. Pareggio del Wolfsburg su rigore all’8′ con il fuoriclasse Dzeko.Poiil portiere tedesco al 16′ è costretto al fallo per fermare un grande Lavezzi. Rigore trasformato da Hamsik.

NAPOLI (3-4-2-1): De Sanctis (1′ st Iezzo), Grava, Cannavaro (39′ st Rullo), Aronica (26′ st Vitale), Zuniga. Pazienza (41′ st Liccardo), Blasi (1′ st Maggio), Dossena (17′ st Rinaudo), Hamsik (30′ st Maiello), Quagliarella (34′ st Insigne), Lavezzi (41′ st Ciano). All.: Mazzarri.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico