Caiazzo - Castel Morrone - Piana di Monte Verna - Castel Campagnano - Ruviano

Strade rurali, a settembre iniziano i lavori

 CAIAZZO. Gli appalti sono stati affidati: inizieranno il prossimo mese di settembre a Caiazzo interventi per la sistemazione e messa a nuovo di strade rurali.

Importanti progettazioni che sono rientrate in finanziamenti previsti dal Por Campania e che quindi saranno finanziati, compresi di Iva, dalla Regione Campania con un contributo di ben 250mila euro ciascuna. Ci riferiamo a interventi di “sistemazione, adeguamento e ripristino funzionale” di strade percorse quotidianamente dai cittadini che si trovano in periferia, ovvero Via Lavandaio (Ponte Commissario), via Bosco di Caiazzo e via Tesauro (Sant’Andrea).

E proprio in queste aree meno centrali della città il sindaco Stefano Giaquinto con altri rappresentanti dell’amministrazione incontrerà i residenti e i fondisti per raccogliere proposte e suggerimenti. e soprattutto per fare il punto dei lavori che stanno per partire.

Un incontro zonale è previsto anche nella zona Rio delle Tavole considerato il non riconoscimento dello stato di calamità da parte dell’ente partenopeo di Palazzo Santa Lucia per i danni causati dal violento nubifragio del 2 giugno 2009.

L’amministrazione per il ripristino di una specifica arteria deteriorata, una strada vicinale ad uso pubblico, si accollerà la spesa e quindi si sostituirà ai cittadini mettendo a disposizione la cifra di 40mila euro.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico