Caiazzo - Castel Morrone - Piana di Monte Verna - Castel Campagnano - Ruviano

Emergenza incendi a Castel Morrone

 CASTEL MORRONE. In tre giorni diversi focolai di incendi hanno devastato le colline tifatine del territorio di Castel Morrone, questo è il drammatico quanto reale resoconto dell’ultimo fine settimana trascorso nel piccolo comune tifatino.

La giornata più calda sul fronte incendi si è avuta proprio sabato scorso 28 agosto quando in diversi punti del paese si sono sviluppati degli incendi atti a distruggere il verde che circonda il paese morronese, che proprio per questa caratteristica è giustamente considerato il primo polmone verde per chi proviene da Napoli e Caserta. Una giornata quella di sabato che ha visto per diverse ore i gruppi di spegnimento sia della Regione Campania che della Provincia di Caserta lottare contro le fiamme alimentate da un fastidioso vento.

Particolare apprensione si è avuta proprio nel primo pomeriggio e precisamente intorno alle ore 14 quando un focolaio si è avvicinato pericolosamente alla montagna di Monte Castello, infatti, sia la prima squadra AIB dell’Ente Provincia che la prima e seconda squadra della società Smartland aiutati dalla squadra della Regione Campania e supportati da due elicotteri regionali e dal Corpo Forestale dello Stato hanno lavorato diverse ore ed effettuato molteplici lanci di acqua per mettere in sicurezza l’intera area.

Dunque in pochi giorni, dopo un’intera estate trascorsa relativamente tranquilla sul fronte incendi, hanno riportato di stretta attualità l’emergenza che ogni anno puntualmente affligge le colline morronesi. Territorio che quest’anno è sotto la stretta sorveglianza del Corpo Forestale dello Stato, visti anche i numerosi cantieri atti alla riforestazione del territorio.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico