Caiazzo - Castel Morrone - Piana di Monte Verna - Castel Campagnano - Ruviano

Castel Morrone, bonificato tratto da Ponte Volturno a Limatola

Michele Di Fonzo CASTEL MORRONE. 200 quintali di rifiuti solidi urbani, per lo più composti da ingombranti, pneumatici e materiale elettronico, ma anche sacchetti di rifiuti abbandonati sul ciglio della strada da cittadini barbari e indisciplinati.

Questo è quanto hanno trovato gli operai del Comune di Castel Morrone e del Consorzio Unico di bacino impegnati, la scorsa settimana, nell’opera di bonifica della strada provinciale che dal ponte sul Volturno, in località Piana di Monte Verna, conduce alla località beneventana di Limatola, attraversando la frazione morronese di San Mauro. Una massa di rifiuti lasciati nel fossato che costeggia la strada che ha spinto il Comune morronese ad organizzare un apposito servizio di bonifica.

Un’operazione curata nei minimi dettagli dall’Ufficio Tecnico Comunale sotto l’attenta supervisione dell’assessore Michele Di Fonzo (nella foto), interessato particolarmente alla questione essendo residente in loco. “Dopo questa radicale bonifica del territorio, – commenta Di Fonzo – per far si che questo scempio non si ripeta nel prossimo futuro, l’amministrazione comunale, nella persona del sindaco Pietro Riello, invierà una nota a tutti gli organi preposti, partendo dal comando dei vigili urbani per poi finire ai carabinieri, al corpo forestale dello stato, alla polizia provinciale, all’Arpac, chiedendo in modo sinergico fra loro una vigilanza ed un controllo totale su questo tratto di territorio barbaramente oltraggiato”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico