Aversa

Parcheggiatore abusivo ritrovato cadavere in piazza Bernini

Piazza BerniniAVERSA. Il cadavere di un uomo, Michele Violante, 42 anni,è stato ritrovato nel pomeriggio di mercoledì ad Aversa, in piazza Bernini, in un pozzetto precedentemente adibito a cisterna di gas.

La segnalazione è giunta dai titolari di un bar della zona, dove sono situate l’Agenzia delle Entrate ela caserma dei carabinieri, che avvertivano odori nauseabondi.

L’uomo, nato in Francia ma rientrato da anni con la famiglia a Carinaro,era uno dei parcheggiatori abusivi che gravitano nella zona ed era già noto alle forze dell’ordine per piccoli reati. Non aveva una fissa dimora e spesso trascorreva la notte in una baracca del Monastero di San Biagio.

Il corpo era in avanzato stato di decomposizione e, ad un primo esame del medico legale, non presentava segni di lesioni. Dall’autopsia è risultato che il decesso è dovuto a cause naturali e non a soffocamento come ipotizzato in un primo momento.

VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico