Aversa

La Normanna pronta al debutto in Coppa Italia

Emiliano Massimo AVERSA. Ripresi martedì pomeriggio gli allenamenti dell’Aversa Normanna allo stadio “Bisceglia”. La formazione allenata da mister Ferazzoli è rientrata dal ritiro abruzzese di Castel Di Sangro dopo 12 giorni di preparazione in vista dei primi impegni ufficiali di Coppa Italia.

Prosegue, dunque, la preparazione che entra nella fase di avvicinamento alle prime uscite che porteranno al Campionato, il cui inizio è slittato al prossimo 29 agosto, che rilancerà la formazione granata verso la corsa all’obiettivo salvezza prefissato anche per quest’anno.

Tra i protagonisti dell’annata alle porte sicuramente il centrocampista Emiliano Massimo che, anche per la stagione 2010/2011, vestirà la casacca normanna dopo il rinnovo della comproprietà tra l’As Roma e la società guidata dal presidente Spezzaferri: «Sono pronto a mettermi in gioco anche quest’anno – dichiara il talento romano – dopo aver fatto i primi passi la scorsa stagione ed essermi misurato con il campionato di Lega Pro Seconda Divisione. Sono legato all’Aversa Normanna, società in cui mi trovo bene e che per me è una famiglia, e non vedo l’ora arrivino i primi impegni ufficiali per mettere benzina nelle gambe e disputare una nuova annata che per me e per tutta la squadra può essere molto importante».

Resta forte ed indissolubile il legame con la società granata: «Devo molto a questa società – commenta – e sono consapevole che la Roma ha scelto proprio l’Aversa Normanna perché certa che mi avrebbe valorizzato e fatto crescere così come, in realtà, è accaduto ed accadrà anche quest’anno. Stimo la dirigenza e la proprietà così come ho un ottimo legame con i miei compagni di squadra. La piazza, inoltre, mi ha sempre mostrato grande affetto, lo stesso che nutro per tutti i nostri tifosi, per cui ho mille motivazioni per fare meglio, se possibile, del passato campionato. Sono riconoscente a tutti coloro che credono in me e per loro e per l’Aversa Normanna scenderò in campo con il cuore. E’ qui, dove ci sono tutte le condizioni favorevoli e necessarie per la mia crescita calcistica ed umana, che voglio giocare ed è a questa società, ai miei compagni ed ai nostri tifosi che voglio dare soddisfazioni».

Non resta, dunque, che spostare l’occhio su Coppa e Campionato: «Si avvicina il primo impegno ufficiale di Coppa Italia di Lega a Pagani – conclude Massimo – e dopo due settimane inizierà il campionato. Ci attende un percorso complicato come del resto lo è stato anche lo scorso anno. Io ed i miei compagni scenderemo in campo sempre per far bene e dare ai nostri tifosi emozioni. Tutti insieme, grazie anche a questi fattori, potremo presto raggiungere la salvezza in campionato e confermare ancora un anno la nostra presenza tra i professionisti».

Intanto, è ufficiale che la prima gara del girone M di Coppa Italia di Lega Pro, in casa della Paganese, sarà giocata domenica 15 agosto, alle ore 20.30, presso lo stadio “Marcello Torre” di Pagani.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico