Trentola Ducenta

Comunali, Pezone (25e8) apre alla sinistra

Angelo Pezone TRENTOLA DUCENTA. “Ritengo possibile e significativo continuare il confronto con le forze della sinistra, è necessario portare avanti il discorso con la massima umiltà, privo dei soliti slogan demagogici e che nessuno deve ergersi a salvatore della patria”.

Lo afferma Angelo Pezone dell’associazione “25e8”. “La sinistra – continua Pezone – sa bene che i problemi di Trentola Ducenta sono molteplici, essa è stata parte integrante del progetto fallimentare dell’ex Arcobaleno, tanto che suoi uomini sono stati alla giuda di assessorati importanti nella passata amministrazione, anche se poi si sono distaccati successivamente fino allo scioglimento del consiglio comunale. La città ha bisogno di un’amministrazione coesa e fortemente motivata, ha bisogno di una giuda forte ed autorevole, la città non può essere amministrata con le chiacchiere e discorsi filosofici, come associazione ‘25e8’ siamo disponibili ad individuare prioritariamente i problemi, siamo disponibili a portare avanti un discorso a 360 gradi condividendo naturalmente programmi e scelta dei candidati e del sindaco con tutti i partecipanti al progetto. La sinistra è invitata a confrontarsi per un progetto che rilancia e riscatta la città che dà garanzie ai nostri cittadini. Non siamo tra quelli bravi solo ad organizzarsi per andare contro qualcuno, siamo solo per le cose serie e per gli interessi dei cittadini”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico