Teverola

Pezzella (Pdl) critica nuova nomina in aree Ambiente e Cimitero

Biagio Pezzella TEVEROLA. L’opposizione consiliare a Teverola fa sentire forte la propria voce contro la nomina dirigenziale dell’amministrazione guidata da Biagio Lusini con la quale si affidano all’ingegner Gennaro Pitocchi, …

… già responsabile dell’area tecnica, i settori del Cimitero e dell’Ambiente. A guidare la levata di scudi è il consigliere di opposizione Biagio Pezzella che ritiene la nomina utile “solo a scavalcare l’attuale dirigente dell’area tecnica Mattiello”.

“La struttura comunale – spiega Pezzella – è già dotata di un dirigente per le aree tecniche anche egli di nomina da parte del sindaco. Ci chiediamo, dunque, a cosa serve la nomina di Pitocchi, già noto in città per aver firmato atti discussi come l’abbattimento del Monastero per realizzare strutture residenziali o la zona Pip. Con questo escamotage si è trovato forse il modo predisporre atti che Mattiello non voleva firmare? Ci sono licenze edilizie che giacciono da mesi sul tavolo di Mattiello e che lo stesso non ha voluto espletare, mentre in piena campagna elettorale, nel 2009, ad urne ancora aperte e mentre i cittadini si recavano nei seggi elettorali per esprimere il voto, si continuava a sfornare licenze, a nostro avviso illegittime ed irregolari, che porteremo all’attenzione del Prefetto di Caserta e della Procura della Repubblica”.

Pezzella poi ad analizza le spese per le consulenze legali dell’amministrazione Lusini: “I cittadini – afferma l’esponente del Pdl – devono sapere che i soldi del comune, e quindi dei contribuenti, vengono spesi in consulenze legali pagate profumatamente per un importo annuale di oltre 180mila euro. Poi si lamentano che il comune non ha fondi”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico