Succivo

Legambiente, al via i “campi di lavoro”

 SUCCIVO. Da sabato 10 luglio inizieranno i campi di volontariato di Legambiente Geofilos. Quest’anno saranno circa 500 i volontari che giungeranno da diverse regioni italiane e da numerosi paesi stranieri.

Si comincia Sabato 10 luglio quando saranno accolti i Volontari del Campo di Lavoro di Libera – Nomi e Numeri contro le Mafie. L’appuntamento è alle 9 presso il Casale di Teverolaccio a Succivo dove si inizierà con la sistemazione degli Orti Sociali nell’ambito del programma di realizzazione dell’Ecomuseo “Terra Felix”, l’ambizioso progetto dell’Associazione Geofilos Legambiente che intende valorizzare il Casale di Teverolaccio, finanziato dalla “Fondazione per il sud”.

Il programma della giornata proseguirà con una visita al Museo Archeologico Atellano ed alla periferia succivese. In serata ci sarà la visione della Gara di fuochi pirotecnici dal Casale di Teverolaccio in occasione della Festa Patronale. I campi nazionali proseguiranno per tutti i mesi di Luglio ed Agosto. A Settembre, dal 3 al 9, saranno ospitati, invece, i volontari internazionali.

“I campi di volontariato sono un’esperianza unica – commenta Antonio Pascale, presidente di Geofilos – i partecipanti sono impegnati in tantissime attività utili che permettono di socializzare e al tempo stesso salvaguardare l’ambiente e preservare parti preziose del nostro territorio. A Succivo i volontari saranno impegnati nella realizzazione degli Orti Sociali un progetto di valorizzazione di un’area del Casale di Teverolaccio che sarà fruibile ai cittadini entro l’anno. Il tutto è inserito in un’iniziativa più ampia nella quale realizzeremo l’Ecomuseo di Terra di Lavoro Terra Felix”. Un ricco programma di volontariato sarà quindi organizzato a Succivo dall’Associazione Legambiente Geofilos.

Per ricevere ulteriori informazioni e partecipare ai Campi si consiglia di visitare il sito www.geofilos.org oppure telefonare allo 081.5011641, da dove è possibile scaricare il programma di tutti i campi attivati.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico