San Nicola la Strada - San Marco Evangelista

Spazi pubblici, il Comune apre agli esercenti

 SAN NICOLA LS. L’Amministrazione Comunale, al fine di rendere maggiormente fruibili per la collettività gli spazi pubblici, in particolare quelli adibiti a verde, onde consentire maggiori opportunità di socializzazione ed incontro per i cittadini, intende avvalersi della collaborazione degli operatori commerciali esistenti sul territorio.

A tal fine, il sindaco Angelo Pascariello e l’assessore al Commercio e Attività Produttive Luca Paradiso informano che sono giunte diverse richieste da parte di esercenti commerciali di pubblici esercizi, segnatamente bar e ristoranti, che chiedono di poter installare su suolo pubblico, nelle immediate vicinanze dei loro esercizi, arredi e suppellettili (tavolini, sedie, ombrelloni, ecc.) atti a consentire lo stazionamento ed il consumo delle loro produzioni.

Atteso che l’art.22 della Legge 142/90 consente il ricorso all’affidamento a terzi quando sussistano ragioni tecniche, economiche e di opportunità sociale, la giunta comunale ha dato mandato all’Ufficio Commercio e Attività Produttive di predisporre gli atti amministrativi finalizzati a concedere ai titolari di pubblici esercizi richiedenti, autorizzazioni a poter installare su suolo pubblico, nelle immediate vicinanze dei loro esercizi, arredi e suppellettili (tavolini, sedie, ombrelloni, fioriere, ecc.) atti a consentire lo stazionamento ed il consumo delle loro produzioni.

Le citate autorizzazioni avranno carattere temporaneo essendo valide per la durata massima di anni uno rinnovabili a semplice richiesta e potranno essere revocate in qualsiasi momento, inoltre, il rilascio è condizionato all’impegno dei richiedenti a tenere puliti e decorosi i luoghi che ricevono in uso, ripristinare lo stato originario dei luoghi al termine della concessione in uso, non arrecare disturbo alla quiete pubblica.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico