San Felice a Cancello - Santa Maria a Vico - Arienzo - Cervino

Alluvione, programmata riapertura tratto via Trotti-via Scampia

 SAN FELICE A C. Nella giunta di venerdì mattina, guidata dal vicesindaco Antonio De Lucia, è stata approvata una delibera di prelievo fondi per la manutenzione e gli interventi di somma urgenza da applicare lungo il tratto della ex statale 162.

Si tratta di un’azione propedeutica a quella più massiccia, che ha visto operare in simultanea Comune, Provincia e Regione per la riapertura del tratto della strada provinciale (via Napoli) tra gli incroci di via Scampa e via Trotti, dove l’alluvione di inizio luglio fece più danni. Mercoledì scorso sulla strada in questione si è svolto un sopralluogo a cui hanno partecipato i tecnici della Regione, ‘settore suolo’ e Protezione civile, con l’ingegner Ciardiello, il tecnico del Comune, il geometra Enzo Piscitelli, il consigliere regionale Pasquale De Lucia e il vicesindaco facente funzioni Antonio De Lucia.

Durante il sopralluogo, molto accurato, dove i tecnici sono scesi in profondità, si è constatato che non ci sono stati danni al collettore e si è dato di fatto il via libera alla provincia di Caserta per iniziare i lavori, attraverso fondi già stanziati da tempo per il territorio. Una notizia importante soprattutto per i diversi commercianti che da tre settimane devono fare i conti con la difficoltà di una chiusura della strada.

“Lunedì – ricorda il consigliere regionale De Lucia – cominceranno i lavori per riqualificare il tratto, utilizzeremo i fondi della variante provinciale che è in corso d’opera tra Cancello e Gaudello. Abbiamo deciso di procedere così in quanto gli esperti del settore Difesa suolo e Viabilitàhanno riferito che non ci sono danni strutturali alla carreggiata, quindi le operazioni non dureranno molto”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico