Parete

Impianti fotovoltaici su edifici comunali: approvato emendamento di Pellegrino

Gino PellegrinoPARETE. Il consiglio comunale ha approvato l’emendamento al Piano Triennale delle opere pubbliche per la realizzazione di impianti fotovoltaici da installare su tutti gli edifici comunali per una potenza complessiva di circa 200 Kw.

Ad annunciarlo l’assessore alle attività produttive Gino Pellegrino, che ha presentato la proposta. Tale intervento oltre ad essere a costo zero per il comune porta una serie di vantaggi: risparmio della bolletta energetica comunale,riduzione di immissione di anidrite carbonica, utilizzo di fonti rinnovabili (Sole) ed incasso per il Comune di Parete di 160.000 euro annui per 20 anni grazie all’energia prodotta, sommando il Conto Energia (contributo statale) ed energia venduta.

Il progetto riguarda la realizzazione di dieci impianti fotovoltaici da installare sulla copertura degli edifici di proprietà del Comune di Parete. Gli impianti fotovoltaici dovranno essere costruiti sui seguenti immobili comunali: 1. Scuola Elementare – via Cavour; 2. Scuola Elementare – via Forno; 3. Scuola Media “M. Basile”; 4. Edificio Municipale; 5. Asilo Comunale – Via Brodolini; 6. Biblioteca Comunale – Piazza E.Berlinguer; 7. Sede del Comando Vigili Urbani – Piazza Berlinguer; 8. Stadio Comunale; 9. Palazzo Ducale; 10. Cimitero.

Soltanto 1 edificio, precisamente il Palazzo Ducale, è vincolato e ricade all’interno del centro storico, pertanto è necessaria in fase definitiva ed esecutiva l’acquisizione del parere da parte della Soprintendenza ai Beni Culturali di Caserta. Gli impianti solari fotovoltaici consentono di trasformare, in modo semplice, e diretto, la luce del sole in energia elettrica.

L’energia solare è fonte di energia pulita, gratuita, disponibile per tutti e praticamente inesauribile. I sistemi fotovoltaici, data l’assenza di parti in movimento, sono caratterizzati da una notevole affidabilità e silenziosità e dalla scarsa necessità di manutenzione. Il sistema fotovoltaico prescelto è quello di produrre energia per le proprie utenze mentre quella in eccedenza rispetto al carico elettrico dovrà essere ceduta alla rete elettrica nazionale e contabilizzata attraverso apposito contatore (scambio sul posto) o per altre utenze comunali. Per quanto attiene l’aspetto architettonico degli immobili, i moduli saranno collocati sulle coperture a tetto o su lastrici solari delimitati da muri dell’altezza di mt. 1,00 circa (non invasivi).Costo sommario dell’opera: per la determinazione del costo di ogni singolo impianto fotovoltaico si è considerata la spesa di euro 4.083,98 al kW, oltre iva.

L’importo stimato dei lavori ammonta a euro 898.475,60 – Fonte di Finanziamento Cassa Depositi e Prestiti. Gli incassi stimati per il Comune di Parete sono di 3.274.000 euro.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico